Schriftgröße kleinste Schriftgröße auswählen kleinste Schriftgröße auswählen kleinste Schriftgröße auswählen kleinste Schriftgröße auswählen

Textseite für Sehbehinderte

Seite vorlesen


Il turismo a Bayreuth

La città del Festival è una meta attraente per chi ama visitare i centri urbani. Al loro primo grande promotore del turismo gli abitanti di Bayreuth dedicarono già nel 1705 un monumento. Il margravio Christian Ernst, un tempo grande condottiero nella guerra contro i Turchi e scolpito nella pietra in grandezza superiore al naturale sulla fontana che si trova davanti al Neues Schloss, dimostrò già ai suoi tempi un acuto senso strategico anche per le questioni del traffico. Fu suo merito il fatto che nell’anno 1648 il primo servizio di diligenze da Norimberga a Lipsia passasse per Bayreuth la quale, punto d’incrocio di due importanti vie commerciali, ottenne un "Ufficio Imperiale della Posta a cavallo".

1

Nel periodo in cui si sviluppò il turismo individuale, all’inizio dell’Ottocento, un numero sempre maggiore di visitatori, appartenenti al ceto borghese amante della cultura, venne a vedere Bayreuth. Il turismo vero e proprio cominciò però soltanto con Richard Wagner: per canalizzare la marea di visitatori del primo Festival nell’estate 1876 il Comune diede a un impiegato della magistratura l’incarico ufficiale di agente d’alloggiamento.

In1dubbiamente ancor oggi Richard Wagner è al centro dell’interesse turistico di chi viene a Bayreuth. Ma ci sono anche varie altre ragioni che hanno fatto sì che il turismo per la città sia diventato ormai una delle caratteristiche più importanti e un importante fattore economico. Grazie all’Università Bayreuth ha potuto ampliare in campo internazionale la sua fama di eccellente centro congressuale. Con la costruzione di nuovi hotel di qualità, negli ultimi anni il numero dei posti letto è stato quasi raddoppiato. Con l’Oberfrankenhalle, che offre posto ad un pubblico di 4 000 spettatori, la città ha potuto ospitare importanti manifestazioni sportive e culturali. Inoltre con la linea aerea regionale Francoforte-Bayreuth-Hof e l’introduzione dei treni Pendolino i collegamenti sono stati decisamente migliorati. L’ampliamento dell’autostrada A9 Monaco-Berlino che ha adesso sei corsie, permette un collegamento stradale ideale per la città.

Questo sviluppo si appoggia a gastronomia e ad alberghi di qualità. Il calendario delle manifestazioni in città è strapieno di eventi, dalla piccola sagra rionale alle serie di concerti fino alle grandi feste all’aperto. Terme LohengrinIl settore turistico ha ricevuto nuovi impulsi con la costruzione delle Terme Lohengrin, che si trovano vicino al parco dell’Eremitage.

Il coordinamento di tutto quello che riguarda il turismo è nelle mani del Centro congressuale e turistico

  • Bayreuth Marketing & Tourismus GmbH
    Opernstraße 22, 95444 Bayreuth
    tel.: +49 921 88588; fax: +49 921 885755

Questo Centro è gestito come azienda autonoma. L’agenzia viaggi DERPART in centro città, il servizio all’aeroporto regionale di Bayreuth, il botteghino del Teatro civico, l’organizzazione delle feste popolari, la maggior parte delle superfici pubbliche riservate ai manifesti, sono gli altri settori gestiti da questo ufficio. L’ufficio del Centro turistico gestisce numerosi servizi, attività e iniziative, tra cui citiamo le scene storiche dell’epoca dei margravi o i fine settimana sulle tracce di personaggi famosi di Bayreuth come Jean Paul o Richard Wagner. Accanto al programma classico della promozione turistica del tipo depliant, calendario degli eventi, guide ai musei e liste degli hotel, viene offerto un "servizio completo" per operatori turistici, ospiti e abitanti della città.

1Il Centro congressuale e turistico gestisce, in parte insieme ad altri organizzatori, le grandi manifestazioni civiche che si svolgono ogni anno. Le "quattro giornate folli" di carnevale, la grande "Volksfest"(festa popolare) di Pentecoste (uno degli appuntamenti più amati in Baviera), la festa civica "Bürgerfest" nel centro storico, la "Sommernachtsfest" (festa di una notte d’estate) nel parco dell’Eremitage e il mercatino di Natale – tutti questi eventi animano le strade e le piazze di Bayreuth in vari momenti dell’anno. La tradizione e il futuro si incontrano inoltre nella "Oberfrankenausstellung" (Fiera dell’Alta Franconia), che ha luogo ogni due anni (a turno con Coburgo e Hof) alla Volksfestplatz e offre all’industria regionale la possibilità di presentarsi ad un vasto pubblico.

piantina [1] (pdf)



Verweise:
[1] http://www.bayreuth.de/files/pdf/tourismus/Folder/folder_stadtplan_italienisch.pdf